Cover Passaggi Def.jpg

novità

attualmente disponibili

novità

novità

Bottone Amazon.png
Bottone Amazon.png
Bottone Amazon.png

foliage - poesie

di Ferdinando Dagostino

La poesia è il nettare di chi ama ubriacarsi con il malto di una vita che spesso ha sapori troppo amari o insipidi.
Questa raccolta di poesie, di parole, versi ed ispirazioni, è un omaggio alla poesia stessa, alla vita e all'amore.

Contiene dieci illustrazioni di Dalila Tartaglione, che ha interpretato alcune delle poesie pubblicate.

PASSAGGI - racconti

di Matteo De Canal

La vita è fatta di passaggi. Spesso inspiegabili fino all'inevitabile epilogo delle nostre scelte. Passaggi è un viaggio di storie fatte di tracce opache nella rima del tempo, dove personaggi comuni fanno del loro passaggio, una linea indelebile.

 

Scritto con maestria e funambolica fantasia, l'umanità di queste storie renderà indelebile, alla fine, ogni fine ed ogni inizio.
 

FRAMMENTI - poesie

di Davide Guandalini

Come in ogni opera, la vita si fa teatro e ogni palcoscenico vuole il suo personaggio ad anfitrione di un istante che racconta gesti, suggestioni, morali nascoste o interpretabili.

Diviso in tre insiemi, le poesie di questa raccolta cercano dimora sotto le vesti scomode di tre profili metafisici che nella loro essenza hanno dato ispirazioni a connotazioni, capaci di abbracciare più colori nella gamma delle emozioni umane. Una vera e propria enciclopedia di emozioni.

Bottone Amazon.png

NATALE ON THE ROCKS - racconti

di Ferdinando Dagostino

Bianco Natale ma con quel pizzico di rosso sangue che non guasta. In una piccola raccolta tra il magico, il romantico e l'assurdo, si sviluppano tre storie tracciate da timide tinte noir.

Un Babbo Natale deluso dalle feste. Un bambino che ritrova il nonno e un vecchio signore in grado di regalare speranza nelle paure di una guerra.

Bottone Amazon.png

prossima uscita

STENDHAL - romanzo

di Ferdinando Dagostino

Una bambina rapita, un uomo non convenzionale affetto dalla Sindrome di Stendhal. Niente di più diverso per l'inizio di un poliziesco dove un personaggio comprimario come un affannato detective, possono trovare dimora.

Il tempo è tiranno, non resta che provare l'impossibile. In un incalzante ritmo tra visioni operistiche e viaggi nell'arte, un uomo ancora orfano di sé stesso, cercherà in tutti i modi di salvare la vita di un innocente.